Rinascita, mensile della comunità cristiana di Pontecitra. Marigliano (NA)

 

 

MENSILE DELLA COMUNITA'

CRISTIANA DI PONTECITRA

MESE DI GIUGNO 2017

 

La famiglia come Chiesa domestica

È il grido dell’anziano, che teme l’oblio e il disprezzo. Così come Dio ci invita ad essere suoi strumenti per ascoltare la supplica dei poveri, Egli attende anche da noi che ascoltiamo il grido degli anziani. Questo interpella le famiglie e le comunità, perché «la Chiesa non può e non vuole conformarsi ad una mentalità di insofferenza, e tanto meno di indifferenza...

 

 

 

 

Rinascita,mensile della comunità cristiana di Pontecitra. Marigliano (NA)

 

 

MENSILE DELLA COMUNITA'

CRISTIANA DI PONTECITRA

MESE DI MAGGIO 2017

 

La famiglia come Chiesa domestica

«La strada della Chiesa è quella di non condannare eternamente nessuno; di effondere la misericordia di Dio a tutte le persone che la chiedono con cuore sincero. Perché la carità vera è sempre immeritata, incondizionata e gratuita!». Pertanto, «sono da evitare giudizi che non tengono conto della complessità delle diverse situazioni, ed è ...

 

Rinascita, mensile della comunità cristiana di Pontecitra. Marigliano (NA)

 

 

MENSILE DELLA COMUNITA'

CRISTIANA DI PONTECITRA

MESE DI APRILE 2017

 

La famiglia come Chiesa domestica

“Il matrimonio cristiano, riflesso dell’unione tra Cristo e la sua Chiesa, si realizza pienamente nell’unione tra un uomo e una donna, che si donano reciprocamente in un amore esclusivo e nella libera fedeltà, si appartengono fino alla morte e si aprono alla trasmissione della vita, consacrati dal sacramento che conferisce ...

 

Rinascita, mensile della comunità cristiana di Pontecitra. Marigliano (NA)

 

 

MENSILE DELLA COMUNITA'

CRISTIANA DI PONTECITRA

 MESE DI MARZO 2017

 

L’amore nel matrimonio

“Desideri, sentimenti, emozioni, quello che i classici chiamavano “passioni”, occupano un posto importante nel matrimonio. Si generano quando un “altro” si fa presente e si manifesta nella propria vita. È proprio di ogni essere vivente tendere verso un’altra realtà, e questa tendenza presenta sempre segni affettivi basilari: il piacere o il dolore, la gioia o la pena, la tenerezza o il timore.