">
     
 

Indulgenza plenaria: In occasione del 25° di dedicazione della nostra Chiesa Parrocchiale, sarà possibile lucrare l’indulgenza plenaria, applicabile anche per i defunti, concessa a quanti visiteranno la nostra parrocchia alle seguenti condizioni: confessione, comunione, preghiera secondo le intenzioni del Papa, recita del Credo, e del Padre nostro. I malati e quanti non possono visitare la chiesa possono lucrare l’indulgenza plenaria offendo al Signore le proprie sofferenze o con altre pratiche di pietà. 

Obbiettivi: Riscoprire il ruolo del cristiano nel contesto della realtà storica in cui vive ed opera, testimoniando Gesù risorto, speranza del mondo.

Icona Evangelica: “Gesù in persona si accostò e camminava con loro. Ma i loro occhi erano incapaci di riconoscerlo” (Lc. 24, 15b-16)

Facendo nostro l’invito del vangelo di Marco “Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura”, così come ci ha indicato il nostro Vescovo durate il convegno diocesano, e promuovendo un sano discernimento per questo tempo, desideriamo riscoprirci “missionari a casa nostra”. Anche in questa nostro tempo Cristo prende l’iniziativa e si mette al nostro fianco, come fece con i discepoli dell’icona che abbiamo pensato per questo periodo di missione. Egli si fa compagno di quella strada carica di perplessità e incertezze, si affianca in quella fase difficile del cammino. Si fa compagno delle delusioni, incomprensioni, incapacità di vederlo, di riconoscerlo, proprio quando ci sentiamo feriti dentro, e abbiamo la sensazione di essere ingannati dalla vita. La storia dell’uomo come quella dei discepoli del vangelo sembra totalmente assurda e ne stavano fuggendo via. È singolare notare che Gesù si apre al dialogo, anzi, lo provoca. I discepoli avevano i loro progetti e le loro speranze; ritenevano che la liberazione fosse vicina e che Gesù fosse l’uomo giusto. Stava per iniziare una rivoluzione di popolo contro chi lo opprimeva,  finalmente liberi di godere la propria prosperità economica. Invece Gesù è condannato a morte in croce con i malfattori. Questo non rientrava nei loro progetti. Nel camminare con quello sconosciuto hanno dovuto prima aprirsi alla sua compagnia, poi al suo ascolto, al dialogo, poi all’ospitalità e alla tavola, alla condivisione, in ultimo gli si sono aperti gli occhi ad una visuale diversa, ad un progetto diverso, ad una prospettiva diversa. Questo il senso che accompagnerà la Missione popolare - Anno Giubilare nel 25° anniversario della fondazione della nostra chiesa parrocchiale.

Tempi: L’itinerario proposto si condenserà in particolar modo per tutto il periodo Avvento 2017 – Quaresima/Pasqua 2018.

Appuntamenti comunitari:    

  • Esercizi Spirituali.
  • Giornata della riconciliazione: primo venerdì del mese ore 17,00
  • Adorazione Eucaristica comunitaria ogni primo giovedì mese ore 19.00.
  • Eucarestia Domenicale Comunitaria ore 10,30.
  • Giornate Comunitarie
  • Progetto "Educare alla bellezza" 

Attività proposte

  • Laboratori di ceramica
  • Laboratorio di falegnameria
  • Festa della Madonna di Pontecitra
  • Adotta il prossimo
  • Adozione area a verde
  • Centro di ascolto della famiglia con supporto psicologico e legale